“Qui non si salva nessuno. Cinque storie di Donne nell’inferno della guerra”

A breve in libreria “Qui non si salva nessuno. Cinque storie di Donne nell’inferno della guerra” di Marco Petrelli (Eclettica Ed., 2020)

Cinque donne diverse in cinque diversi conflitti: Seconda Guerra Mondiale, Vietnam, Somalia, Irak, Afghanistan accomunate da un passato… che non vuole passare.

Una spia francese nell’Italia del 1944, una guerrigliera vietcong, un’infermiera volontaria italiana fra Beirut e Mogadiscio, un soldato americano del “Big Red One”, un capitano pilota dell’Esercito Italiano.

C’è chi è finita nel bel mezzo della guerra perché senza altre alternative chi invece vi è arrivata al termine di un percorso, professionale ed umano, fatto di impegno, di volontà e di sacrificio.

Pur partendo da posizioni e da vissuti differenti le protagoniste volgono tutte lo sguardo allo stesso orizzonte: cogliere ciò che nella vita non hanno potuto o voluto avere per paura, indifferenza, inconsapevolezza, eccessivo orgoglio.

Una crescita personale, quindi, drammaticamente accelerata dal contesto di morte e di sofferenza in cui si muovono ed influenzata da persone incontrate per caso lungo il cammino.

Altre donne ed uomini che mostreranno loro come la vita possa sempre riservare una seconda possibilità…